violoncello

modello A. Stradivari 1711 "Duport"

costruito nel 2019

fondo in un sol pezzo

di acero europeo occhiolinato e marezzato,

tavola armonica di abete rosso italiano.

violino

modello Giuseppe Guarneri del Gesù 1739

costruito nel 2018

fondo in due pezzi

di acero con bellissima marezzatura ascendente,

tavola armonica di abete rosso italiano.

violino

modello A. Stradivari 1715

costruito nel 2018

fondo in un sol pezzo

di acero con bellissima marezzatura,

tavola armonica di abete rosso italiano.

violino

modello G. B. Guadagnini 1774

costruito nel 2018

fondo in un sol pezzo

di acero con profonda marezzatura,

tavola armonica di abete rosso italiano.

violoncello

modello G. B. Guadagnini 1743

costruito nel 2018

fondo in due pezzi

di acero con profonda marezzatura,

tavola armonica di abete rosso italiano,

con spettacolare maschiatura

viola

modello A. Stradivari 1672

costruita nel 2018

fondo in un sol pezzo

di acero con profonda marezzatura,

tavola armonica di abete rosso italiano,

violino

modello Gasparo da Salò c. 1580

 

fondo in un sol pezzo

di acero occhiolinato europeo,

tavola armonica in un sol pezzo

di abete rosso italiano,

doppio filetto,

arabeschi superiore, inferiore e centrale.

dai un'occhiata ai video

disponibili nella pagina Media

Strumenti 2017

 

Un violino modello Stradivari 1715

e un violoncello modello Stradivari 1711 "Duport"

Giovan Battista Guadagnini

 

A questo liutaio che amo così tanto,

dedico una sezione particolare

con gli strumenti ispirati agli originali.

Violino Torino 1774 "Salabue-Berta",

tre violini modello G.B. Guadagnini, Piacenza 1744

"Ex Baron Knoop"

 

Strumenti 2016

 

Un violino modello Stradivari 1715 "Cremonese",

e un violoncello modello A. Stradivari 1720 "Piatti".

Strumenti 2015

 

Un violino modello Stradivari 1705,

e una viola modello Stradivari 1672.

 

Quartetto 2014

 

Quattro strumenti modello Stradivari costruiti con legno dallo stesso albero.
Le tavole sono di abete rosso maschiato di risonanza, i fondi le fasce e le teste sono di acero con marezzatura larga e profonda.

 

Modelli diversi

 

un violino Pietro Guarneri di Mantova 1704,

un violino Gasparo da Salò, Brescia 1580,

un violino Nicolò Amati, Cremona  1658 "Hammerle".

Legni diversi

 

Un violoncello modello Domenico Montagnana con fondo intero in acero conchigliato, e un violino modello A. Stradivari 1716 "Medici" con fondo in salice marezzato

Strumenti decorati

 

Una viola modello Gasparo da Salò 1580

con fondo intero in acero occhiolinato

decorato con doppia filettatura

e arabeschi centrale, superiore ed inferiore.

Guadagnini 1774 effe